giovedì 18 settembre 2014

VOGLIA DI PIZZA MA NON PUOI? IO, POVERA DI NICHEL, LA FACCIO COSI'


INGREDIENTI
x 4 Persone

600    FARINA 00
    1    cubetto di LIEVITO FRESCO
320    acqua
    2    cucchiai di sale
    3    cucchiai di olio EVO
    1    cucchiaino di zucchero



Versate la farina in un insalatiera abbastanza grande
Sciogliete il lievito aiutandovi con poca acqua tiepida
Unite tutti gli ingredienti e iniziate a lavorare l'impasto
Intanto accendete il forno a 50°
Dopo aver lavorato bene l'impasto, formate una palla, mettete dentro l'insalatiera e coprite bene con un canovaccio.
Spegnete il forno e mettete l'impasto a riposare.
In teoria già dopo un paio d'ore si potrebbe farcire, io preferisco lasciare riposare tutta la notte.

CONDIMENTO

300 gr. di Parmigiano Reggiano grattugiato
300 gr. di Pecorino Sardo grattugiato
300 gr. di Stracchino
Stendete la pasta e mettere su una teglia dopo aver messo due strati di carta da forno.
Condire a piacere.
Infornare a 220° per 15 minuti.
* Potete tenere un pugno di impasto, che costituirà il vostro LIEVITO MADRE per la prossima volta.
   In seguito spiegherò come si conserva.

Buon Appetito!







Nessun commento:

Posta un commento