martedì 21 ottobre 2014

Claudia


 

Sono Claudia ho 26 anni e vivo a Palermo.
La mia esperienza potrei intitolarla "l'allergia al nichel, questa grande sconosciuta" adesso ti spiego un po' il perchè! Ho scoperto di esere allergica al nichel circa 8 mesi fa quando dopo una serie di controlli ho fatto anche il patch test.
Ricordo quel giorno che sono andata dall'allergologa con i cerottoni sulla schiena che avrei voluto grattarmi contro ogni spigolo che incontravo, ma nella mia testa non avrei mai pensato d'essere positiva al nichel.
Lo confesso non sapevo a cosa sarei andata incontro, nessuno me lo aveva spiegato prima e nessuno me l'ha poi spiegato dopo... ricordo che l'allergologa mi guardò dispiaciuta in quanto sono anche allergica al lattosio ed al glutine, mi diete una "bella" lista preconfezionata con su scritto cosa dovevo e non dovevo fare e poi... ? Il nulla!
Ho iniziato a fare ricerche da me, confrontandomi anche con altre ragazze su facebook e per fortuna che esiste quel gruppo altrimenti adesso sarei in balia ancora di me stessa.
Ricordo la prima settimana in cui cercavo di mettere a punto la mia dieta che presa da un attacco di fame per Pasqua mangiai tutto insieme crostacei, ananas e fragole... oddio che mal di pancia!!! Ancora adesso lo ricordo, e da quel momento in poi ho capito un po' come funzionava ... Mi è capitato quest'estate anche un attacco pesante di orticaria, qui in Sicilia quando picchia il caldo è difficile non averla per chi è già particolarmente sensibile... e quando andai al pronto soccorso più vicino a casa mia il medico di turno mi prese per pazza perchè era impossibile che io stavo in quel modo per un'allergia al nichel... conclusione? Mi diede una dose massiccia di cortisone che dopo qualche giorno mi fece spuntare delle bolle enormi sulla lingua ... da lì ho capito che anche chi dovrebbe intendersene non ne capisce un accidenti, così adesso sia per questo problema sia perchè i miei fastidi continuano per altri motivi sto tentando di contattare qualche specialista fuori Sicilia che possibilmente ne capisca giusto un po' di più.
Per questo, cara NuvolaMarina intitolo la mia esperienza come ti dicevo all'inizio del mio racconto .
Grazie per aver creato uno spazio dedicato a noi nicheline un abbraccio.
Claudia

Nessun commento:

Posta un commento